I numeri del Biologico

Tiriamo le somme:

Dai dati pervenuti dall’Osservatorio del SANA, il Salone Internazionale del Biologico e del Naturale che si tiene ogni anno a Bologna, si evince una forte crescita del biologico sia dal punto di vista della produzione sia dal punto di vista dei consumi.

Un po’di numeri:

Come riporta Biobank, la “banca dati del bio”, dal 2013 al 2017 si è rilevata una crescita significativa in diversi canali di produzione del biologico:

  • e-commerce di alimenti bio → 134% (da 174 a 344)
  • ristoranti biologici + 58,9% (da 350 a 556)
  • negozi specializzati nella vendita settoriale di prodotti biologici → + 12,5% (per un totale di 1437)
  • mense scolastiche che servono cibo biologico → + 6,1% (per un totale di 1311)
  • mercatini bio → + 3% (per un totale di 238)
  • aziende con vendita diretta → + 1,5% (per un totale di 2879)

Dai dati di FIRAB risulta, inoltre, che le aziende biologiche sono cresciute del 5,8% nell’ultimo anno. Dati confermati anche dalla ricerca di Nomisma, in collaborazione con FederBio, secondo la quale si è verificato un aumento del 20% delle superfici e degli operatori del bio sul territorio italiano. La stessa ricerca riporta che sono stati convertiti al biologico oltre 300 mila ettari, con una conseguente crescita del 20,3% degli operatori che arrivano così ad una quota di 72.154 unità. È interessante notare come siano sempre di più i giovani a prendere in mano aziende e ad adottare una mentalità volta al biologico; secondo FIRAB si tratta di giovani istruiti e “dotati di una sensibilità ecologica ed etica”.

I motivi del successo:

 […] il biologico interpreta a pieno titolo le esigenze del consumatore italiano che a tavola cerca prodotti salutari […], eco-friendly (39%), semplici e comodi all’uso (31%), senza mai rinunciare alla qualità al giusto prezzo (65%).

(Fonte: https://bit.ly/2GwIReT)

Il biologico è quindi sempre più presente sulle tavole degli italiani, soprattutto nelle famiglie con bambini. Si tratta di una scelta consapevole e informata che evidenzia una sempre maggiore attenzione nei confronti della salute, dell’impatto ambientale e del rispetto della biodiversità, nonché l’esigenza di “garanzia di sicurezza e qualità offerte”.(fonte: https://bit.ly/2TTJ0wj)

Credit immagine in evidenza: https://bit.ly/24zcfow

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Inizia ora
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: